B.I. Datastage (da remoto)

Candidati

Codice Posizione: SWP2022236
Luogo di lavoro: da remoto
Inizio: Immediato – Durata: 1 anno più rinnovi


CHI SIAMO E COSA PROPONIAMO

Software Partner Italia ricerca 1 B.I. Datastage da inserire in un team di progetto presso i clienti della Società.
L’inizio dell’attività sarà Immediato e la durata iniziale del contratto sarà di 1 anno più rinnovi.
Il tipo di contratto potrà essere a Partita iva/Contratto a tempo determinato e richiede un impegno full-time con presenza presso la sede del cliente di da remoto.

… Cerchiamo il tuo talento!

QUALI SKILLS VERIFICHEREMO
Siamo alla ricerca di uno Sviluppatore DataStage.
La risorsa individuata si occuperà delle seguenti attività:

  • Progettazione e sviluppo delle procedure di alimentazione del DWH
  • Sviluppo delle componenti di alimentazione del layer dati in collaborazione col team di lavoro
  • Partecipazione alla fase di test delle procedure e stesura della documentazione tecnica
    Requisiti:
  • Ottima conoscenza dello strumento IBM DataStage
  • Esperienza nello sviluppo di Before/After Routines utilizzando il linguaggio DataStage BASIC
  • Buona conoscenza dei principali modelli dimensionali (Star schema, Snow Flake schema) e del modello E/R
  • Buona conoscenza dei principali database relazionali
  • Conoscenza approfondita del linguaggio Oracle SQL


Si prega di inviare il CV dettagliato in formato europeo all’indirizzo selezione.risorse@SWPItalia.com indicando il codice posizione ed autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 di cui all’art. 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali) e del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679) e dichiarando di aver letto l’informativa sulla privacy di Software Partner Italia al seguente LINK. Si prega di non rispondere con candidature non inerenti all’offerte in quanto non saranno prese in considerazione.

L’offerta è rivolta a candidati di entrambi i sessi nel rispetto delle norme sulle parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro (D.Lgs. 216/03).